Gli studenti del Marconi nominati ambasciatori di Matera capitale della cultura

Anche una rappresentanza dell’I.I.S.I.T. Marconi di Catania ha partecipato alla “Giornata delle Eccellenze”, organizzate dal MIUR in collaborazione con la Fondazione Matera Basilicata 2019, che si è svolta a Matera dal 25 al 27 ottobre. La manifestazione ha accolto nella città lucana, che sarà il prossimo anno capitale europea della cultura, ottanta studenti delle scuole medie superiori e delle accademie militari italiane, vincitori di Olimpiadi e gare nazionali tematiche. Per l’Istituto Marconi hanno partecipato all’evento gli alunni Ivan Privitera della V sez. C Informatica e Mikhael Inferrera della V sez. A Informatica in rappresentanza della squadra vincitrice delle “Olimpiadi di informatica a squadre 2017” che era costituita anche da Gianluigi Tozzolino e Salvatore Distefano, entrambi della classe V sez. C Informatica. Ad accompagnare gli studenti in questa interessante esperienza la professoressa Graziella Calandra.
Per gli studenti catanesi è stata un’occasione per scoprire una città che negli ultimi anni ha saputo sfruttare al meglio il proprio patrimonio artistico e culturale per proiettarsi in una dimensione internazionale e creare i presupposti per generare progetti di sviluppo sociale ed economico per il futuro. Matera e gli organizzatori della manifestazione hanno ovviamente riservato alle eccellenze di Italia una calorosa accoglienza. Dal Gioco urbano “ Klink” a cura della Fondazione Matera Basilicata 2019, che ha coinvolto e divertito gli studenti ospiti, agli ottimi pasti prodotti e serviti dagli alunni dell’Istituto Alberghiero “A. Turi”, fino ai ragazzi “apprendisti ciceroni” del FAI di Matera che hanno condotto la visita guidata nei Sassi, tutti si sono spesi con grande impegno e cordialità.
Anche la musica ha fatto la sua parte con l'intrattenimento a cura dell'orchestra dei Fiati e Coro del Liceo Musicale “T. Stigliani” di Matera.
L’Arma dei Carabinieri ha messo a disposizione i pullman e il personale per gestire gli spostamenti. Una partecipazione corale che ha permesso la perfetta riuscita dell'evento.
La manifestazione si è conclusa il 27 ottobre con la premiazione delle eccellenze e la loro nomina ad “Ambasciatori di Matera Capitale Europea della Cultura 2019”. Anche i ragazzi del Marconi, dunque, grazie ai risultati ottenuti alle Olimpiadi nazionali, si sono guadagnati un ruolo prestigioso nell’ambito delle manifestazioni che nel 2019 vedranno Matera protagonista della cultura.

Lucia Andreano