Comunicare la scienza in modo semplice per tutti

Nell’Aula Magna del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Universitàdi Catania, si è tenuto il 23 Febbraio il FAMELAB 2018. L’evento ha avuto come ospite di eccezione il prof. Eugenio Coccia, direttore del Gran Sasso Science Institute (Centro di Studi Avanzati dell’INFN) che ha tenuto una conferenza sul tema “Onde gravitazionali: la nascita di una nuova astronomia”. L’evento èstato organizzato dall’Universitàdi Catania, in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), Centro Nazionale Ricerche - Istituto di microelettronica e microsismi (CNR-IMM), Piano Lauree Scientifiche (PLS), Centro Siciliano di Fisica Nucleare e Struttura della Materia (CSFNSM), Scuola Superiore di Catania (SSC), Young Minds Catania Section.
L’Iti Marconi ha partecipato con venti studenti accompagnati dai professori Antonio Atalmi, Lucia Alba Rapisarda. ilFameLabèun contest internazionale di divulgazione scientifica, una competizione tra giovani scienziati, ricercatori e studenti universitari con il talento della comunicazione. Nasce nel 2005 (Cheltenam, UK), arriva in Italia nel 2012 e a Catania nel 2017. Si svolge in 31 paesi nel mondo e 9 cittàin Italia. Gli studenti del Marconi hanno partecipato all’evento finale di Catania in qualitàdi giuria. Gli 8 giovani finalisti hanno presentato i loro temi di ricerca, ognuno nei tre minuti dati a loro disposizione, riuscendo a coinvolgere ed emozionare tutti i presenti. Per gli studenti del Marconi èstata un’occasione di venire a contatto con temi attuali della ricerca scientifica, come la terapia genica e la nanomedicina, la cosmologia e la biologia molecolare e scoprire una modalitàdi linguaggio che riesce a coniugare correttezza e densitàdi contenuti con piacere ed emozione.Il prof. Atalmi ha detto: “E’dal suo debutto a Catania che partecipiamo all’evento FameLab, sempre capace di trasmettere, attraverso la modalitàdella comunicazione teatrale, contenuti scientifici di grande attualità. Una dimostrazione che rigore, meraviglia e un pizzico di stravaganza posso molto bene coesistere”
Anche nell’aula magna del dipartimento di chimica dell’Università di Catania si era svolta la sesta edizione del Famelab qualche giorno prima e si era tenuta la conferenza “Falso come il pane: falsi miti e vere bufale su frumento e dintorni” a cura del professore Luigi Cattivelli per fare chiarezza e offrire agli studenti delle chiavi di lettura sulle fake news in campo scientifico. Gli studenti del biennio dell’Iti Marconi accompagnati dalle professoresse Marcella Giacchi e Patrizia Tosto hanno assistito ai lavori e hanno ascoltato con interesse gli argomenti della conferenza.